Perché gli Stati Generali del Diritto?

La nostra Costituzione, Anima del Popolo Italiano, la più democratica del mondo, prima di essere un testo giuridico è un testo sacro.

Un testo che si ispira ai valori universali delle grandi tradizioni, sapienziali, antropologiche e filosofiche umane.

E’ in queste tradizioni che troviamo la distinzione, molto semplice, tra qualità dell’amore, o virtù, e inquinanti della mente, o peccati.

Questo è il progetto dei Padri e delle Madri Costituenti.
Non è il mondo reale,
ma il sogno di nuova umanità umanizzata,
spirituale e costituzionale,
che dobbiamo impegnarci a realizzare.

Mauro Scardovelli

Per la prima volta nella storia umana conosciuta, le qualità dell’amore sono state costituzionalizzate.

Non sono più solo un impegno morale. Sono diventate un dovere giuridico, rivolto a tutti i cittadini e in particolare ai dirigenti e alle pubbliche autorità.

Dovere che tutela le qualità dell’amore come valore irrinunciabile, fondativo, posto al vertice dell’ordinamento della Repubblica.

Barra Caracciolo – Per capire la Costituzione bisogna studiare

Per capire la Costituzione bisogna studiare molto, studio dialogico radicato nella comunità, affina l’intelligenza animica, imparare a pensare come funziona la natura, Italia fondata sulla cultura.